Il pellicano comune è un uccello che vive in Europa orientale, in Asia sud-occidentale e in Africa, a cui si attribuisce sin dall’antichità un importante significato allegorico. Il fatto che i pellicani adulti curvino il becco verso il petto per dare da mangiare ai loro piccoli i pesci che trasportano nella sacca, ha indotto all’errata credenza che i genitori si lacerino il torace per nutrire i pulcini col proprio sangue, fino a divenire “emblema di carità” (O. Wirth). Il pellicano è divenuto pertanto il simbolo dell’abnegazione con cui si amano i figli.

Il Centro Educativo “Il Pellicano”, con sede in via De’ Serragli 104, nasce dalla necessità di creare un’oasi educativa di nuova concezione, dove bambini e ragazzi possano apprendere, crescere con dei valori positivi, sviluppare un metodo di studio proprio e svolgere molteplici attività.In questo contesto stimolante giovani educatori, psicologi, insegnanti ed artigiani hanno unito la loro professionalità e le loro passioni per accompagnare i ragazzi ospitati lungo il loro processo di crescita personale, creativo e sociale.Il Centro Educativo “Il Pellicano” può accogliere in locali appositamente ristrutturati fino a 18 minori, ed è rivolto a bambini e ragazzi di ambo i sessi, italiani e stranieri, dai 6 ai 18 anni di età.

cropped-image4-2.jpg

Il Centro si prefigge come obiettivo principale quello di accompagnare e sostenere il minore nel suo processo di crescita a livello personale e sociale, collocandosi come struttura di tramite tra le strutture di accoglienza, le famiglie e le scuole.Il minore viene affiancato e sostenuto nelle difficoltà scolastiche: lavoriamo sull’accettazione dei propri limiti e sulla scoperta delle proprie risorse, al fine di ottenere un miglioramento che non si limiti al voto scolastico ma si estenda all’approccio stesso allo studio e al vissuto emotivo ad esso correlato.Parallelamente alla parte di studio e a quella di svago i nostri laboratori artigianali stimolano lo sviluppo di competenze creative e manuali, che permettono al minore di scoprire le proprie doti. La partecipazione ad attività di gruppo accrescono inoltre le loro competenze relazionali ed empatiche.

Tra le molte attività che proponiamo e che aiutano il minore a prendere fiducia nelle proprie capacità, a conoscere il proprio corpo, a scoprire le potenzialità della voce e dei talenti, il teatro ha un ruolo di primo piano come strumento di grande efficacia nello stimolare un rapporto di gioco, di intimità e di fiducia fra i minori del centro.È una formula capace di accrescere le competenze sociali, emotive e linguistiche. Un’opportunità pedagogica di alto valore, una scuola di umanità che consente lo sviluppo armonioso della personalità dei ragazzi, permette loro di esprimere le proprie emozioni in un percorso di scoperta di sé stessi e del proprio rapporto con l’altro; regala soddisfazioni che aiutano ad acquisire fiducia in sé stessi e rafforzano l’autostima; favorisce una costruttiva gestione delle proprie emozioni, una maggiore consapevolezza del proprio modo di essere alla scoperta di forze preziose per sostenere e affrontare situazioni difficili, sentimenti contrastanti, emozioni forti e spiccare il volo con ali più sicure e resistenti.Tutti i progetti ai quali i minori lavoreranno porteranno curiosi e bellissimi frutti che avranno modo di essere apprezzati, nella fase finale del percorso, anche dai familiari, dalle strutture di accoglienza e dagli operatori stessi.

Obiettivi del Centro Educativo “Il Pellicano”

Scuola

Affiancamento e sostegno del minore nelle difficoltà scolasticheSviluppo di un metodo di studio autonomo ed efficaceFrequente dialogo con le scuole e i docenti di riferimento dei bambini/ragazzi al fine di creare una rete interattiva che si prenda cura al meglio delle difficoltà e del progresso dei minori.Accettazione dei propri limiti e scoperta delle proprie risorse, al fine di ottenere un miglioramento che non si limiti al voto scolastico ma si estenda all’approccio stesso allo studio e al vissuto emotivo ad esso correlato.

Divertimento

Sviluppare un programma ludico che risponda a precise finalità educative.Bilanciare ciascuna attività del programma quotidiano con momenti ricreativi che prendano in considerazione gli interessi dei minori.

Relazione

Sviluppare un percorso personalizzato – in accordo con le famiglie, le strutture di accoglienza ed i servizi sociali – che a partire dal vissuto soggettivo di ciascun giovane tracci degli obiettivi semestrali di crescita personale ed emotivaIncoraggiare e curare l’interazione tra i minori accrescendo le competenze sociali ed emotive in un percorso di scoperta di sé stessi e del proprio rapporto con l’altro.

Per maggiori informazioni

Per ulteriori informazioni, ti invitiamo a visitare la pagina dei contatti, o la sezione chi siamo.